Janacek Quartet

Descrizione

Musicisti

Milos Vacek -Violino

Richard Kruzik – Violino

Jan Řeznicek – Viola

Bretislav Vybiral – Violoncello

Il quartetto Janáček è stato fondato nel 1947 da studenti del Conservatorio di Brno. La loro rapida maturazione e soprattutto la loro eccellente interpretazione delle opere di Leoš Janáček hanno dato loro il diritto di usare il nome del loro amato compositore. Nel 1955 il quartetto, composto da Jiří Trávníček, Adolf Sýkora, Jiří Kratochvíl e Karel Krafka, hanno fatto il loro primo tour all’estero e dopo alcuni anni le loro attività di concerto sono state coperte tutti i continenti. Il quartetto Janáček è stato presentato con successo Tradizione interpretativa ceco-morava in 55 paesi e in prestigiosi festival internazionali, che hanno interessato studi di registrazione famosi interessati alla cooperazione reciproca. Sono stati assegnati due titoli della loro ricca discografia Grand Prix de l’Académie de Charles Cros e uno ha ricevuto Preis der Deutschen Schallplattenkritik. L’ensemble si è esibito per quasi settant’anni che ha reso necessario introdurre alcuni cambiamenti personali. Tuttavia, l’interpretazione e lo stile espressivo forma ancora il tradizionale immagine dell’esibizione del Quartetto di Janáček

Primo  Programma

 

Joseph Haydn
String Quartet in D major, Op. 64, No. 5


Ludwig van Beethoven
String Quartet No. 10 in E flat major, Op. 74

Piotr Tchaikovsky
String Quartet in D major, No. 1,Op. 11

Secondo  Programma

 

Leoš Janáček / Kryštof Mařatka
String Quartet „From Youth“ (Editing the Wind Youth Sextet)

Bohuslav Martinů
String Quartet No. 2

Antonín Dvořák
String Quartet in G major, Op. 106

Translate »