PRAGUE PHILHARMONIA

Descrizione

Direttore: Emmanuel Villaume

La Prague Philharmonia è stata fondata nel 1994 per iniziativa del direttore d’orchestra Jiří Bělohlávek (1946-2017) sotto il nome originale di Prague Chamber Philharmonia. Oggi è una delle orchestre più riconosciute, non solo tra i gruppi cechi ma anche mondiali. Svolge regolarmente tour all’estero e progetti di registrazione con le più famose etichette internazionali- Dalla stagione 2015-16 l’orchestra è guidata dal direttore d’orchestra francese Emmanuel Villaume.Freschezza, energia e perfezionismo sono le caratteristiche inscritte nel “Certificato di nascita” dell’orchestra, così come l’amore per la musica espresso in ciascuno dei loro concerti. Dietro il suono distintivo molto apprezzato della Prague Philharmonia è il suo repertorio la chiave del vero successo, a partire dal Classicismo viennese, e cioè le composizioni di Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven. Nonostante ciò il repertorio è straordinariamente flessibile ed è in grado di espandersi dal repertorio concertistico per una camera allestita senza un direttore d’orchestra, a progetti che coinvolgono una grande orchestra sinfonica . Anche con questo organico, l’orchestra è in grado di mantenere il suono caratteristico che Jiří Bělohlávek ha perfezionato con loro per un periodo di undici anni, così come il suo spirito, collegando la generazione di musicisti eccellenti ed esperti con il grande talento e giovani accademici perfettamente preparati tecnicamente. La Praga Philharmonia è un partner abituale di famosi direttori e solisti, tra cui Vladimir Ashkenazy, Milan Turković, Jefim Bronfman, András Schiff, Anna Netrebko, Diana Damrau, Angela Gheorghiu, Magdalena Kožená, Natalie Dessay, Rolando Villazón, Plácido Domingo, Elina Garanča , Juan Diego Flórez, Thomas Hampson, Sarah Chang, Isabelle Faust, Mischa Maisky e Gábor Boldoczki.

  Programma

 

Franz Schreker
Kammersymphonie


Maurice Ravel
Shéhérazade


Samuel Barber
Knoxville: summer of 1915 op.24


Kurt Weill
Symphony n° 2

Translate »