SAN CARLO & SCALA Ensemble

Musicisti

Clarinetti –  Fabrizio Meloni; Luca Sartori

Corni – Francesco Matteoli; Jorge Monte de Fez

Fagotto – Giuseppe Settembrino

Clavicembalo / Fortepiano – Francesco De Mattia

Descrizione

Emozioni raffinate per un concerto capace di fondere in un’unica grande espressione musicale la maestria dei fiati del Teatro San Carlo con i Fiati del Teatro alla Scala. Un connubio perfetto per omaggiare la musica del 700 in particolar modo uno tra i massimi esponenti della Scuola Napoletana nel secondo Settecento, Giovanni Paisiello, personalità dall’altissimo profilo internazionale, ricercato in tutta Europa per le sue abilità compositive, l’accuratezza dell’orchestrazione, la capacità di sperimentare nuove prospettive e soluzioni drammaturgiche in diversi contesti culturali. Lo stesso Paisiello amava molto i fiati, fagotti e clarinetti in particolar modo, tanto che una delle quattro innovazioni, ammesse esplicitamente nella sua autobiografia, fu proprio l’aver inserito ‘li fagotti e li clarini’ nell’orchestrazione operistica.

  Programma

 

Giovanni  Paisiello

12 Divertimenti

 Zingari in Fiera

 

*Revisione critica a cura di Giuseppe Settembrino

 

Translate »